Tinosorb® A2B: primo filtro UV nano approvato UE

evidenza-tinosorb
Il 9 agosto 2014

Il 9 agosto 2014

E' stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la modifica agli allegati III, V e VI del Regolamento Cosmetico Europeo. Nell'allegato VI relativo ai filtri solari, è stato aggiunto il n°ordine 29, relativo al nuovo nano filtro.

Tinosorb® A2B - INCI: tris-biphenyl triazine (nano) [BASF] è il primo filtro UV nano ad essere incluso nella lista dei filtri solari per utilizzo cosmetico.

Elevata protezione della pelle

E' un filtro altamente efficace e ad ampio spettro, dando un importante contributo alla prevenzione del fotoinvecchiamento e dei melanomi, in quanto riesce a contrastare i raggi UVAII e UVB.

Nuova generazione di filtri UV micronizzati

Grazie alle dimensioni nanoparticellari e al suo effetto booster, completa e potenzia i filtri UV liposolubili, coprendo il gap tra 320 e 340 nm nello spettro di assorbimento dei filtri solari.

Il filtro più efficiente a livello formulativo

Grazie a Tinosorb® A2B, le performance di SPF del cosmetico vengono migliorate, consentendo una riduzione della quantità di filtri UV totali rispetto a una formula convenzionale.
Grazie al suo spettro di assorbenza unico, permette di aumentare in maniera bilanciata lo spettro totale di assorbimento del prodotto solare, non influenzando l'UVA balance.
Facile da formulare, può essere inserito anche a fine formulazione, in quanto è una dispersione acquosa al 50% di attivo.